Condizioni legali

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

Gentile Cliente,

la informiamo che le condizioni generali di vendita, di seguito riportate (di seguito le “Condizioni Generali di Vendita” o “Condizioni”), indicano, nel rispetto delle normative vigenti a tutela del consumatore, le condizioni e le modalità con cui procedere all’acquisto on-line tramite il sito www.scaleinvetroresina.net dei prodotti ivi inseriti di Suo interesse. La invitiamo a leggerle con attenzione e ad accettare queste Condizioni per poter procedere all’acquisto.

1. Ordine e conclusione del contratto

1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano la vendita dei prodotti presenti nel sito www.scaleinvetroresina.net.

Le vendite sono effettuate in nome e per conto proprio dalla società

scaleinvetroresina.net
scaleinvetroresina.net

Pertanto il singolo contratto di compravendita del Prodotto è concluso tra l’Utente e la società venditrice.

1.2 La trasmissione dell’ordine per via informatica comporta l’integrale ed incondizionata accettazione da parte dell’acquirente non solo delle specifiche condizioni relative al singolo acquisto, così come riepilogate nella conferma d’ordine, ma anche delle presenti Condizioni Generali che si intenderanno sempre richiamate.

1.3 L’acquisto dei prodotti avviene tramite l’accesso al sito www.scaleinvetroresina.net previa registrazione dell’acquirente. Gli ordini vengono poi trasmessi direttamente in via elettronica alla società società venditrice. L’acquirente riceverà una risposta automatica via e-mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della registrazione. Tale messaggio di conferma riporterà un numero d’ordine, tutti i dati inseriti dal cliente relativi al prodotto oggetto di acquisto (c.d “conferma d’ordine”). Il riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al contratto e ogni altra indicazione prevista dall’art. 13 del D.Lgs. n. 70/2003 è consultabile al seguente indirizzo: www.scaleinvetroresina.net/condizioni. E’ espresso onere dell’acquirente verificare la corretta corrispondenza di quanto riportato nella conferma d’ordine a quanto ordinato. In caso di difformità, l’acquirente potrà rettificare l’ordine mediante comunicazione via e-mail.

1.4 Tutti i prezzi di vendita dei servizi esposti ed indicati all’interno del sito internet, per i quali costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c., sono esclusi di I.V.A. e di ogni altra imposta (salvo diversamente indicato). Si può pagare la merce ordinata utilizzando solamente le modalità di pagamento indicati on-line all’atto dell’acquisto.

1.5 1. Il contratto stipulato con la società venditrice si perfeziona con l’accettazione, anche solo parziale, dell’Ordine da parte della società venditrice, la quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare la proposta di acquisto, previo accertamento sulla disponibilità del prodotto oggetto della Proposta. La società venditrice darà avviso al cliente della mancata accettazione dell’ordine, tramite e-mail o telefonicamente, comunicandone i motivi. La Proposta di vendita si intende “salvo esaurimento scorte”. Nel caso in cui l’effettivo prodotto non fosse più disponibile presso le aziende fornitrici e/o lo fosse in tempi più lunghi di quelli comunicati sul sito, sarà premura di società venditrice avvisare tempestivamente il cliente tramite e-mail o telefonicamente.
In quest’ultimo caso, il Cliente potrà scegliere di:
1)cambiare prodotto;
2)eventualmente attendere ulteriormente;
3)annullare l’ordine ed essere rimborsato per l’importo eventualmente versato.
L’eventuale rimborso verrà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di richiesta rimborso.
Effettuando l’ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali e di pagamento di seguito trascritte.

Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 52 e 53 del D.lgs. n. 206/05 sulle vendite a distanza.

1.6 Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

1.7 È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia.

È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. La società venditrice si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

2. Vendite su catalogo e modifica della fornitura

2.1 Nelle forniture sarà osservata la massima rispondenza ai requisiti specifici riportati nel sito www.scaleinvetroresina.net. Resta inteso che nell’ambito delle proprie scelte produttive e commerciali, e nel rispetto di sopraggiunte disposizioni normative, potranno tuttavia essere effettuati parziali adattamenti e/o modifiche dei prodotti che possono riguardare caratteristiche estetiche e funzionali che, comunque, non alterano la natura di quanto acquistato.

2.2 Ad ogni modo tutti i pagamenti dovranno essere effettuati secondo le modalità indicate all’atto dell’acquisto a favore della società venditrice. Nel caso di pagamento con carta di credito contestualmente alla conclusione della transazione on-line, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad addebitare gli importi relativi all’acquisto effettuato. La società venditrice si riserva la facoltà di richiedere al cliente documenti integrativi comprovanti la titolarità della carta di credito. In mancanza dell’invio di comunicazione l’ordine potrà non essere accettato. La sicurezza delle transazioni è garantita da un sistema di crittografia dei dati (SSL) e da collegamenti diretti protetti e certificati.

3. Consegna e trasporto

3.1 Per ogni ordine effettuato, La società venditrice emetterà relativa fattura ovvero altro documento fiscale idoneo. Al fine dell’emissione di detto documento faranno fede le informazioni fornite dal cliente all’atto dell’ordine. Il cliente potrà richiedere la copia della fattura o di altro documento fiscale sostitutivo.

3.2 La società venditrice provvederà alla spedizione a mezzo corriere. I relativi costi di spedizione sono a carico del cliente e verranno comunque appositamente e distintamente indicati prima del perfezionamento dell’acquisto on-line. I prezzi applicati da Bartolini S.p.a variano in funzione del peso e della località di consegna; vengono comunque applicate maggiorazioni per le spedizioni in sicilia, sardegna, calabria e altre località disagiate; contattateci cortesemente ed anticipatamente via mail per avere notizie precise al riguardo.

Al momento della consegna il cliente è tenuto a controllare:
– che l’imballo risulti integro, non danneggiato né bagnato o comunque alterato,
– che il numero dei colli corrisponda al numero indicato nel documento di trasporto.
Eventuali danni al prodotto o all’imballo o la mancata corrispondenza delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere per iscritto, sul documento di consegna del corriere. Una volta che il cliente abbia firmato il documento del corriere senza apporvi alcuna riserva, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa eventuali vizi o difetti dei prodotti consegnati. Nel caso di reiterata impossibilità da parte del corriere a consegnare i prodotti al recapito indicato dal cliente, gli stessi saranno depositati nel magazzino del corriere. Il cliente dovrà pertanto provvedere a ritirare, entro i termini specificati, i prodotti in giacenza nel magazzino del corriere.

Decorso inutilmente detto termine senza che il cliente abbia provveduto al ritiro dei prodotti, l’ordine si intenderà annullato. La società venditrice, in tal caso, provvederà al rimborso del prezzo versato previa trattenuta di un importo pari alle spese di trasporto + un importo pari al 10% dell’ammontare versato dal cliente a titolo di refusione di spese e costi sostenuti.

3.3 In caso di consegna all’estero saranno a carico del consumatore gli eventuali costi supplementari dovuti a imposte o tasse previste dalla normativa vigente nello Stato di destinazione.

3.4 TEMPI DI CONSEGNA

La merce viene spedita, se disponibile pe la spedizione, il giorno successivo alla ricezione del pagamento a mezzo corriere; tuttavia questi tempi possono subire variazioni per cause di forza maggiore (scioperi vari dei trasportatori, ecc.) a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere, carenza di giacenze in magazzino o per atto dell’Autorità.

La società venditrice si impegna ad eseguire la consegna nel più breve tempo possibile e, in ogni caso, entro 30 (trenta) giorni lavorativi a decorrere dal giorno successivo a quello in cui lo stato dell’ordine è passato “In Lavorazione”. In caso contrario, l’ordine verrà annullato e il cliente verrà rimborsato dell’importo eventualmente pagato. Tuttavia, nessuna responsabilità può essere imputata a società venditrice in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna della merce ordinata.

Società venditrice comunicherà al Cliente, mediante l’invio di una e-mail all’indirizzo dello stesso, indicando la data in cui il pacco è stato consegnato al corriere e il “tracking-number” relativo a detto pacco che consentirà al Cliente di verificare il corso della spedizione.

Con riferimento alla consegna della merce tramite corriere, l’obbligazione di consegna del prodotto in capo alla società venditrice si ritiene regolarmente adempiuta nel momento in cui la merce ordinata viene consegnata al corriere. Pertanto, eventuali ritardi e/o disguidi o eventi simili nella consegna del pacco, dovranno essere imputati unicamente alla società che gestisce la spedizione. In tali ipotesi, il Cliente si impegna a non avanzare alcuna pretesa risarcitoria nei confronti di società venditrice.

4. Garanzie e responsabilità

4.1 Tutti i prodotti venduti da società venditrice sono coperti dalla garanzia convenzionale applicata dal produttore e, laddove il cliente sia qualificabile come consumatore ai sensi del D.Lgs. 206/2005, dalla garanzia legale di 24 mesi per i difetti di conformità a carico del venditore società venditrice. Per usufruire della garanzia il cliente dovrà conservare la fattura o altro documento d’acquisto inviato con il prodotto stesso. Per qualsiasi informazione di carattere logistico-amministrativo, il cliente potrà rivolgersi direttamente a società venditrice al n. 0438 18 90 401. Per poter richiedere i servizi di assistenza post vendita, il cliente potrà rivolgersi direttamente al n. +39 0438 1892192. Oltre i sopra citati periodi di garanzia qualsiasi intervento di assistenza tecnica sarà a totale carico del cliente con esclusione di qualsivoglia diritto di rivalsa o regresso. La garanzia convenzionale offerta dal produttore viene fornita secondo le modalità indicate all’interno del prodotto. La garanzia legale o convenzionale non si applicano nel caso in cui sia riscontrata incuria nel montaggio, uso improprio o non conforme alle avvertenze ed istruzioni, o, infine, manomissioni del prodotto. La garanzia non è operante per quei prodotti restituiti privi di adeguato imballaggio che ne preservi l’integrità da eventuali danneggiamenti durante il trasporto di ritorno.

4.2 Il produttore garantisce che il prodotto è sicuro secondo gli standard di sicurezza e di compatibilità vigenti al momento della messa in commercio. Il produttore e il venditore declinano ogni responsabilità per danni di qualunque genere, sia diretti che indiretti, cagionati a persone, animali e cose che non attengono a quell’utilizzo che si poteva legittimamente attendere al momento in cui i prodotti sono stati realizzati.

5. Recesso

5.1 Il cliente può esercitare il diritto di recesso entro il termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto acquistato. Ai fini dell’esercizio di tale diritto, il cliente dovrà inviare apposita comunicazione chiedendo autorizzazione per reso, via e-mail previo contatto telefonico entro le successive 48 ore. Le spese dirette di restituzione del bene in caso di recesso sono integralmente a carico del consumatore. In caso di recesso, società venditrice rimborserà le somme in precedenza eventualmente versate dal consumatore alla stessa (ad esclusione dei costi di restituzione come sopra specificato). Tale rimborso avverrà entro 30 gg. dal ricevimento del prodotto reso, secondo le seguenti modalità: bonifico bancario.
ATTENZIONE: l’acquirente non potrà esercitare il diritto di recesso per tutte le scale, e più in generale tutti i prodotti che, pur presenti sulle pagine del nostro sito scaleinalluminio.it, vengono realizzati e/o costruiti su specifica richiesta del cliente; l’ordine per dette tipologie ecquivale ad una richiesta di realizzazione; a titolo esemplificativo e non esaustivo tutte le scale (e/o prodotti) particolari, non tenuti a magazzino e prodotti solo su richiesta specifica non chè tutte le variazioni su prodotti. In tutti questi casi il bene viene considerato prodotto su commissione e pertanto eventuali resi non saranno accettati per errati ordini di acquisto.
E’ pertanto fondamentale controllare che le misure contunute nella scheda tecnica eventualmente inviata via mail corrsipondano alle effettive necessità di utilizzo personale in quanto, o per dimensione o per altra causa, alcune scale (e/o prodotti) vengono realizzate solo ed esclusivamente su ordinazione.
Ugualemnte dicasi in caso di appalto.

5.2 Non saranno accettati resi relativi a beni e accessori non commercializzati tramite il Sito o privi di riferimento numerico di autorizzazione.

5.3 Non saranno in ogni caso accettati resi di prodotti che risultino deteriorati oltre la normale tolleranza derivante dalla custodia o uso secondo la normale diligenza.

6. Prezzi e pagamenti

6.1 I prezzi dei Prodotti indicati sul sito sono indicati sia I.V.A. inclusa sia I.V.A. esclusa e si intendono comprensivi di imballaggio e non comprensivi delle spese di trasporto.

6.2 Il mancato pagamento e/o il parziale inadempimento sarà ritenuto condizione sufficiente affinchè il cliente decada dal beneficio del termine ex art. 1186 c.c.; in questo caso società venditrice avrà il diritto di richiedere immediatamente l’intero pagamento del suo credito scaduto e di quello in scadenza.

6.3 L’inadempienza totale o parziale del cliente attribuisce comunque alla società venditrice la facoltà di sospendere le consegne dei prodotti, di risolvere il presente contratto, di recedere da tutti gli altri contratti stipulati con il cliente e non ancora eseguiti, salvo in ogni caso il risarcimento dei danni.

7. Legge Applicabile

7.1 Il contratto di vendita tra il cliente e società venditrice s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge italiana. Per quanto non diversamente stabilito si applica la Legge italiana in materia. Le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del decreto legislativo n° 50 del 15.1.1992 e del decreto legislativo n° 185 del 22.5.1999.

Per la risoluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, cioè una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nell’ordine un riferimento di partita IVA, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza. In tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Treviso ( Art. 1469 Bis N° 19).